Consigli per la sua piscina: “LO SVERNAMENTO”

LA MANUTENZIONE 

Manutenzione tutto l’anno

Manutenzione tutti i giorni

Manutenzione ogni settimana

Altre operazioni da ricordare

LA NUOVA STAGIONE

Messa in funzione

La vasca della piscina

La stanza dei Macchinari

La pulizia del circuito interno

Preparazione dell'acqua

Altri dispositivi

PROBLEMI FREQUENTI

Problemi frequenti

Acqua Torbida

Acqua di colore verde

Acqua di colore marrone

Ruggine sulle parti metalliche

Odore di cloro e irritazioni

Pareti o fondo scivolosi o verdi

Macchia scura sul livello dell'acqua

Precipitazioni di calcare

Macchie sulle pareti

Trattamento d'urto

TRATTAMENTO INVERNALE

"LO SVERNAMENTO"

Svernamento della piscina

Vasca piscina

Filtro

La pompa

Prodotti chimici

Sistemi di regolazione e controllo

Accessori e Copertura

Consigli utili

PULIZIA DEL FILTRO A SABBIA

Che cos'è il filtro a sabbia

Come funziona

Che cos'è il controlavaggio

Quando fare il controlavaggio

La valvola selettrice

La Vasca Piscina

Per quanto riguarda il processo di svernamento, è
importante tenere in considerazione i seguenti punti:

- Non svuotare mai la piscina completamente durante l’inverno, soprattutto nelle zone in cui il clima è rigoroso. L’acqua della piscina stabilizza le pressioni esercitate sulle pareti e sul fondo della vasca. Inoltre funge da isolante termico, evitando contrazioni del
terreno in caso di gelate.

- Pulire a fondo la piscina, strofinando le pareti e facendo uso del pulitore per il fondo.

- Eseguire una clorazione d’urto utilizzando, ad esempio, 15 g di dicloro granulare per ogni m3 di acqua. Quindi regolare il pH tra 7,2 e 7,6 e lasciare il filtro in funzione.

- Il giorno successivo aggiungere 5 lt di svernante per ogni m3 di acqua e lasciare il filtro in funzionamento per 8 ore circa, in modo che il prodotto venga distribuito uniformemente nell’acqua. È importante
aggiungere nuovamente lo svernante a metà inverno.

- Svuotare e proteggere le bocche degli skimmer in modo che non vengano danneggiate dalla pressione esercitata dal ghiaccio in caso di gelate, nonché per evitare che entrino foglie, sporcizia, insetti e pioggia.

- Controllare lo stato degli accessori incorporati, verificando le chiusure stagne, se necessario.

- Posizionare i cosiddetti galleggianti di svernamento per evitare che il ghiaccio deteriori le pareti della piscina. Non usare né legno né elementi che, degradandosi, possano sporcare la piscina. Un salvagente posto al centro della piscina è probabilmente sufficiente.


Categorie

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione
calcolata dopo la registrazione
0,00 €


Totale 0,00 €

Prezzi IVA compresa

Carrello Cassa